Pillole di finanza dal 23 al 27 settembre 2013

Dopo le sorprese positive arrivano puntuali quelle negative. La crisi di governo in Italia e il tetto del debito negli Stati Uniti sono le principali nubi che si avvicinano all’orizzonte, minando la tranquillità dei mercati. Una pausa di consolidamento, dopo gli eccessi di ipercomprato, può solo fare del bene agli indici ,preparando le basi…

Annunci

Pillole di finanza dal 16 al 20 settembre 2013

La grande sorpresa viene dalla riunione di mercoledì della Fed che ha deciso di lasciare invariato il quantitativo di titoli che acquista mensilmente (85mld di dollari). I mercati festeggiano e alcune borse fanno nuovi record storici. Ne beneficiano soprattutto i mercati emergenti che sono da tempo trascurati dagli investitori, debole il dollaro. In Germania schiacciante vittoria della Merkel, e in Italia….
Alt, Stop e Fermo