Pillole di finanza dal 23 al 27 gennaio 2017

img_0027

Mercati finanziari : Dow Jones supera i 20.000 punti

▶️ Nuovi record a Wall Street

▶️ In attesa della volatilità

▶️ Migliorano gli utili aziendali

Il Dow Jones per la prima volta nella sua storia supera i 20.000 e l’indice Vix scende ai minimi degli ultimi due anni ,chiudendo l’ultima ottava a10,58.
Sono oltre settanta le sedute dello SP500 senza un calo superiore al punto percentuale e questo non accadeva dal 2006.
Il periodo tra la vittoria di Trump e il suo insediamento è stato tra i più profittevoli fra gli ultimi presidenti eletti , è evidente però che tale stato di grazia non potrà durare in eterno. Le uniche cose che hanno valore per i mercati finanziari non sono le opinioni sui primi provvedimenti che sta prendendo l’amministrazione Trump quanto gli utili aziendali delle società quotate che attualmente stanno in notevole miglioramento ,ma alle prime delusioni tornerà a farsi sentire la volatilità.

Settimana positiva per tutte le principali piazze azionarie mondiali , poco mossa Milano dove il risiko tra banche e assicurazioni sta portando sia volatilità che opportunità. Ancora debole il dollaro ma su livelli che rende felici un po’ tutti. Continua sia la risalita dei rendimenti obbligazionari che la fase laterale del prezzo del petrolio.

Federer torna a vincere un torneo del Grande Slam dopo 5 anni e a quasi 36 anni, complimenti a Re Roger e allo sconfitto Nadal .

Per oggi è tutto un saluto e alla prossima

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...