Pillole di finanza dal 27 novembre al 1 dicembre 2017

Mercati finanziari : pretesti o opportunità ?

▶️ Torna il russiagate

▶️ Si del senato alla riforma fiscale

▶️ Milano tira il fiato

A meno di un mese dalla chiusura del 2017 le principali borse di tutto il mondo si trovano ad un bivio : consolidare i buoni guadagni ottenuti finora o prepararsi per il rally di Natale ?
I pretesti per vendere ci sarebbero tutti ,da Kim che riprende i suoi esperimenti al ritorno del rischio impeachment nei confronti di Trump per il russiagate. Ma per i propensi ad nuovo allungo arriva in soccorso l’approvazione al Senato della riforma fiscale a stelle e strisce. A breve ne sapremo di più.
L’ultima ottava vede comunque gli indici americani sempre sui massimi mentre arretrano i mercati emergenti e le piazze europee con Milano che torna in prossimità dei 22.000 punti.

Settimana relativamente tranquilla sia per il cambio euro-dollaro che chiude a 1,1896 che per il prezzo del petrolio a 58,30 ,in diminuzione lo spread Btp-Bund a 139,70 con i rendimenti dei titoli in continuo calo , in rialzo infine l’indice Vix a 11,43.

Uno sguardo infine ai dati macroeconomici, mercoledì è uscito il Pil americano del terzo trimestre al 3,3% e questo è il dato più robusto degli ultimi tre anni.

Per oggi è tutto un saluto e alla prossima.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...