Pillole di finanza dal 7 al 11 maggio 2018

Mercati finanziari : si torna a salire

▶️ Bene gli indici statunitensi

▶️ Spaventa un governo Lega-5Stelle

▶️ Per ora niente sell in may

Le paure dell’abbandono di Trump da l’accordo sul nucleare con l’Iran e la volontà di riattivare le sanzioni non hanno spaventato gli indici azionari statunitensi che hanno chiuso l’ultima ottava con guadagni superiori al 2% , bene anche le piazze emergenti . In lieve flessione Milano ,dove il possibile governo Lega-5Stelle , non sembra essere , almeno per il momento , gradito dagli investitori.

Si rafforza ulteriormente il dollaro a 1,1941 ,anche se il dato stabile sull’inflazione americane ne rallenta la corsa nel finale di settimana .L’aumento del prezzo del petrolio a 70,52 dollari al barile ,fa schizzare i titoli legati al settore petrolifero , mentre le incertezze politiche italiane fanno salire lo spread btp-bund a 132,5 ,da monitorare il livello di 140 punti , il cui superamento sarebbe preoccupante . Scende l’indice Vix a 14,70.

In questo momento gli utili aziendali superiori alle attese e la correzione di fine gennaio che ha reso il rapporto prezzo utili nuovamente interessante sembrano dare nuova benzina alle borse e se a questo aggiungiamo un’inflazione stabile il famoso detto sell in may può aspettare.

Per oggi è tutto un saluto e alla prossima.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...