Pillole di finanza dal 10 al 14 dicembre 2018

Mercati finanziari : proseguono in altalena

▶️ Draghi è dovish , ma non basta

▶️ Deflussi record dai fondi azionari americani

▶️ Aspettando la Fed

La riunione della Banca Centrale Europea, tenutasi giovedì non ha portato un grosso giovamento ai mercati azionari. Chiudono in modo altalenante le principali borse mondiali , meglio l’Europa , con Milano che guadagna circa l’1% , ancora in calo gli indici americani.

Nell’ultima seduta della settimana si rafforza il dollaro nei confronti dell’euro e chiude a 1,1306 ,torna a scendere il prezzo del petrolio che si ferma leggermente sopra ai 51 $ al barile, molto bene lo spread BTP Bund a 268 punti con il rendimento del nostro decennale ampiamente sotto al 3% ,il VIX infine si ferma poco sopra i 21 punti, in calo rispetto alla settimana precedente.

La notizia finanziaria che più mi ha colpito in questi ultimi giorni è stato il deflusso record dalla borsa americana dei fondi azionari , beh in passato quando si sono verificati tali riscatti i risultati dello S&P500 dopo 12 mesi sono sempre stati ampiamente positivi , vedremo se la storia si ripeterà.

Mercoledì ci sarà l’ultima riunione dell’anno della Fed , dove un rialzo dei tassi appare abbastanza scontato. Probabilmente però ci sarà una pausa per molto tempo del 2019. Per oggi è tutto un saluto e alla prossima

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...