Pillole di finanza dal 2 al 4 gennaio 2019

Mercati finanziari : buona la prima

▶️ La prima settimana inizia con il brivido

▶️ Nuovi occupati +312mila

▶️ Cambio di rotta alla Fed ?

Il taglio dei profitti lanciato da Apple a mercati chiusi il 2 gennaio aveva portato un forte clamore sui media e borse di tutto il mondo a picco. Per capovolgere la situazione è bastato il 4 gennaio il dato sulla creazione di nuovi posti di lavoro +312mila, ben oltre un consensus di +176mila unità , la ripresa del dialogo tra Stati Uniti e Cina sui dazi e la tavola rotonda con Bernanke , Yellen e Powell dove l’attuale capo della Fed ha dichiarato : “siamo pazienti e flessibili.La Fed ascolta i mercati”

Bilancio settimanale positivo per tutti i principali indici azionari ,ad esclusione delle piazze asiatiche ,a causa dei diversi orari.

Il dollaro si rafforza leggermente sull’euro e chiude a 1,1395 , il petrolio recupera il 7% e chiude a 48,31 dollari al barile , lo spread Btp-Bund torna a salire e si ferma a 267,40 con il rendimento del nostro decennale al 2,88. Il Vix infine si porta a 21,38.

Siamo in fase di correzione ma l’orso è ancora in letargo.

Per oggi è tutto un saluto e alla prossima.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...