Pillole di finanza dal 28 ottobre al 1 novembre 2019

Mercati finanziari : nuovi record a Wall-Street

▶️ La Fed taglia e Wally festeggia

▶️ Il gruppo PSA pronto a comprare Fca

▶️ Trump e l’impeachment

L’ultima settimana di ottobre ha registrato l’annunciato taglio dei tassi da parte della Fed ,ora tra 1,5 e 1,75 e gli indici americani che , grazie anche ad alcuni dati economici migliori delle attese e alle buone trimestrali che continuano ad uscire , si portano sui massimi di sempre.

Contrastate le altre piazze con i mercati asiatici sugli scudi e l’Europa leggermente sotto tono , tranne Milano che , spinta dal forte rialzo di Fca , pronta sposa dei francesi di Peugeot, si porta poco sotto i 23.000 punti.

Sul fronte Brexit si va ai supplementari, uscita rinviata a fine gennaio 2020 ed elezioni anticipate il prossimo 12 dicembre

Il dollaro si indebolisce nei confronti dell’euro e chiude a 1,1167 , stabile il petrolio a 56,17. Lo spread Btp-Bund sale a 146 punti mentre il Vix scende a 12,30. Il sentiment segna 80 punti in zona di estrema euforia.

Giovedì 31 ottobre la procedura di impeachment nei confronti di Trump è diventata ufficiale. A formalizzarla nero su bianco è stata la Camera del Congresso americano, approvando una risoluzione con le regole da seguire nel seguito delle indagini.

Per oggi è tutto un saluto e alla prossima.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...