Pillole di finanza dal 16 al 20 marzo 2020

Mercati finanziari : ancora in emergenza

▶️ Emergenza coronavirus

▶️ Solo vendite

▶️ Attenersi ai protocolli

Continua la fase di emergenza a livello mondiale per il diffondersi del virus.
Le persone attualmente infette da coronavirus sono lo 0,0026% della popolazione mondiale , circa 200.000. Le persone che purtroppo non ce l’hanno fatta sono ca 13.000.
Tra il 1957 e il 1960 per l’influenza asiatica ci furono oltre 2milioni di morti.
La cosa importante ora è attenersi al protocollo : io resto a casa !

Prosegue la correzione di tutte le principali borse mondiali.
Anche qui bisogna attenersi al protocollo : io resto investito !
Ricordo sempre che se vendo c’è sempre qualcuno che compra.

In attesa di un accordo tra Stati Uniti e Arabia Saudita il prezzo del petrolio continua a scendere e chiude a 23,66 dollari , abbastanza stabile l’oro a 1.501 dollari l’oncia. Si rafforza il dollaro sull’euro a 1,0695. Torna sotto i 200 punti lo spread Btp-Bund dopo le iniziative messe in atto dalla Bce. Scende il Vix a 67 dopo aver toccato i massimi di sempre.
Il sentiment è sempre in area di estrema paura a 7 ma in miglioramento rispetto alla scorsa ottava.

Se la flessione si fermasse intorno a questi valori sarebbe la sesta volta che lo S&P500 corregge tra il 30 e il 40%.
I tempi per tornare sui nuovi massimi sono stati mediamente di 17 mesi.

Io sto a casa e resto investito.

Per oggi è tutto , un saluto e alla prossima.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...