Pillole di finanza dal 26 al 30 ottobre 2020


Mercati finanziari : nuovo o rinnovo 🗳 ?

☑️ Martedì si vota 🗳

☑️ Ottobre … rosso 📉

☑️ Non andrà tutto bene 👎 ma neanche tutto male 👍

Ottobre termina con una bella flessione 📉 su tutte le principali borse mondiali , per la felicità dei compratori , vi ricordo sempre che ad una vendita corrisponde un acquisto 📈

Si salvano le borse cinesi 🇨🇳 che limitano i danni ad un frazionale calo.

I motivi , se vogliamo individuarli , sono : l’aumento in tutta Europa dei contagi 🦠 , lo stop 🛑 all’accordo negli Stati Uniti a nuovi aiuti ( rimandato a dopo le elezioni) , la poco determinazione della Bce 🏦 e per finire martedì 3 novembre 🗳 arriva il fatidico eletcion day per le elezioni del 46° presidente Usa 🇺🇸, per me sarà un rinnovo.

I dati economici 📊migliori delle attese (Pil , disoccupazione, consumi) e le trimestrali dei big della tecnologia 👩‍💻 🖥 che battono le stime ma hanno poca visione del futuro sono passati in secondo piano.

In settimana ho letto un articolo il cui titolo era “Non andrà tutto bene ma neanche tutto male” , riflettiamo su questo.

Nervi saldi e come sempre pazienza anche perché tra pochi mesi i tassi saranno sempre sotto lo zero , arriveranno nuovi acquisti dalle banche centrali (a dicembre è pronto il bazooka europeo), a gennaio comunque ci sarà l’ insediamento del nuovo/vecchio presidente 🇺🇸 con l’approvazione di nuovi incentivi e soprattutto, da qui a qualche mese , ci sarà il vaccino 💉 contro il virus 🦠 .

Per oggi è tutto, un saluto in cielo e alla prossima.

Pillole di finanza dal 19 al 23 ottobre 2020


Mercati finanziari : grazie alla Bce 🙏

  • ☑️ S&P conferma il rating e migliora il giudizio 👌 
  • ☑️ In attesa di una direzione 📈📉
  • ☑️ Pil americano e trimestrali tecnologiche 🇺🇸 🖥 

Venerdì sera l’agenzia di rating S&P ha confermato per l’Italia  la tripla B e ha migliorato addirittura le previsioni da negative a stabili , appare evidente come i continui acquisti della Banca 🏦 Centrale Europea 🇪🇺 hanno permesso al nostro debito di essere molto a buon mercato e addirittura sulle scadenze di tre anni lo Stato guadagna nell’indebitarsi. 

Se cerchiamo una bolla  🧼 l’abbiamo trovata. 

Continua la fase laterale 📉📈 per le principali borse mondiali , preoccupate 😦 per gli aumenti dei contagi in Europa ma conformate 😀 da dati economici 📊 migliori delle attese ( tasso disoccupazione , vendite al dettaglio , Pil cinese 🇨🇳) e dalla possibilità che  le prime dosi del vaccino 💉 (AstraZeneca , Pfizer o Moderna ) siano pronte per dicembre. 

La prossima settimana sarà caratterizzata da innumerevoli appuntamenti economici , fra i quali segnalo martedì  la fiducia dei consumatori americani 🇺🇸 , giovedì il Pil , sempre americano , del terzo trimestre e la riunione della Bce 🇪🇺 e  nell’arco di tutta la settimana usciranno i dati di bilancio dei big della tecnologia 👩‍💻 👨‍💻 , della sanità 🏥 e del settore energetico 🛢. 

Prima dei saluti  un piccolo consiglio : i numeri guardiamoli in valore relativo e mai assoluto e per finire , come suggeritomi da una amica leggiamo la poesia di Rodari , la Speranza ! 

Per oggi è tutto un saluto 👋 e alla prossima. 

Pillole di finanza dal 12 al 16 ottobre 2020

Mercati finanziari : settimana di consolidamento 

  • ☑️ Si vende …ma non troppo 📉📈

  • ☑️ Attesa per il Pil cinese 🇨🇳
  • ☑️ Partono in chiaro-scuro le trimestrali Usa 🇺🇸

L’ultima ottava ha registrato un andamento divergente fra i principali indici mondiali. 

In flessione 📉le borse del vecchio continente , per l’aumento dei contagi , con relativo timore di nuove chiusure , anche se parziali. 

Bene 📈gli indici americani , confortati tra l’altro dalle vendite al dettaglio di settembre : il consumatore americano 🤠 se gli dai i soldi li spende 💵. 

Ancora su 📈 le piazze cinesi🇨🇳 , e lunedì usciranno i dati sul Pil del terzo trimestre. 

Biden vince anche il secondo confronto , avvenuto su reti diverse , e lo svantaggio di Trump appare sempre più difficile da colmare. 

Le trattative per i nuovi stimoli fiscali  appaiono di difficile attuazione e tutto potrebbe essere rimandato a dopo le elezioni 🗳

In attesa degli utili delle banche 🏦 europee si è conclusa quella degli istituti a stelle strisce 🇺🇸, bene Goldman Sachs, Morgan Stanley e JpMorgan , male Wells Fargo , Citigroup e Bank of America. 

Per oggi è tutto un saluto 👋 e alla prossima. 

Pillole di finanza dal 5 al 9 ottobre 2020



Mercati finanziari  : fatti non parole 

  • ☑️ Settimana di rialzi 📈
  • ☑️ Aumentano  i positivi 🦠 ma …
  • ☑️ Al via le trimestrali americane 🇺🇸

Tutte in rialzo 📈 le principali borse mondiali , miglior indice della settimana il Russell 2000, con un balzo del 6,4%, bene anche piazza affari con un progresso di quasi il 3% , nella settimana che ha visto la vendita di Borsa Italiana dal  LSE (London Stock Exchange) ad Euronext per 4,33 mld di euro. 

In Italia 🇮🇹 e non solo sono in crescita i positivi al Covid-19 🦠 ma a fronte di un forte aumento dei tamponi effettuati , nulla di drammatico ma aumentiamo le precauzioni 🥽. 

Tra gli indicatori seguiti settimanalmente segnalo il prezzo del petrolio 🛢 a 41 dollari al barile e l’indicatore di sentiment che passa da 40🙀 a 55 in zona neutrale  e ora capite perché la settimana scorsa mi piaceva a quei livelli 📊. 

A tre settimane dal voto 🗳 il vantaggio di Biden sembra incolmabile ma il presidente Trump non molla e , con lo S&P 500 al 3% dai massimi storici , si gioca tutto per bissare la vittoria del 2016. 

Martedì prendono il via le trimestrali americane 🇺🇸 con i big della finanza e non solo. 

Sarà un ottobre molto vivace.  😁 

Per oggi è tutto un saluto 👋 e alla prossima. 

Pillole di finanza dal 28 settembre al 2 ottobre 2020

Mercati finanziari : parte bene 📈 il IV trimestre

☑️ Tornano a salire 📈 le borse mondiali

☑️ Anche Trump positivo al Virus 🦠

☑️ La forza delle Banche Centrali 🏦

Nell’ultima ottava non ci siamo annoiati.

Aumentano le possibilità di un secondo round di aiuti economici negli Stati Uniti 🇺🇸, molto buoni i dati sull’occupazione privata americana , primo scontro televisivo 📺 tra Trump e Biden , aumentano i contagi 🦠 a livello mondiale e per finire , ciliegina 🍒sulla torta il presidente Trump positivo e sintomatico al virus.

Bilancio positivo📈 per le principali borse mondiali , spicca il +6% della borsa indiana 🇮🇳 . Chiuse le piazze cinesi 🇨🇳

Continua a diminuire 📉il prezzo del petrolio 🛢 e l’indicatore di sentiment torna a 40,in zona paura 🙀 e questa è una buona notizia.
Ai minimi 📉di sempre i rendimenti dei nostri Btp , il decennale rende lo 0,78%.

È ormai evidente che siamo entrati nella seconda ondata dell’epidemia , con più consapevolezza e maggiori conoscenze rispetto alla prima fase e con la certezza , dal punto di vista economico e finanziario che le banche centrali 🏦 hanno le munizioni per fronteggiare qualsiasi evenienza.

Vi ricordo il detto “don’t fight the Fed” , non combattere 🤛 la Fed.

Per oggi è tutto un saluto 👋 e alla prossima.

Pillole di finanza dal 21 al 25 settembre 2020

Mercati finanziari : si continua a ballare 💃

☑️ Settembre ? Come da tradizione ♍️

☑️ Chi sale 📈 e chi scende 📉

☑️ In arrivo nuovi stimoli all’economia ? 🏦

Settembre si conferma , come da tradizione il peggior mese dello S&P 500 📉 ,come si evince dal grafico gentilmente fornito dalla società di consulenza Vivanalysis Dopo un’estate🏖 all’insegna dei rialzi 📈un po’ di vendite ci stanno.

Il bilancio settimanale vede tutte le principali piazze azionarie in rosso 📉 , ad eccezione del Nasdaq 👨‍💻 e della borsa Australiana 🇦🇺

Dopo i forti rialzi di agosto anche l’oro🥇 subisce una fisiologica correzione📉 , anche a causa della ripresa del dollaro 💵 che altrettanto fisiologicamente ha recuperato📈 dai livelli raggiunti a fine agosto.
La cosa importante resta il posizionamento, quello che in gergo tecnico si chiama asset allocation : si costruisce un portafoglio ben diversificato 📊 e si aspetta, facendo ogni tanto un po’ di manutenzione⚒.

Il perdurare del virus 🦠 e il timore di nuove misure restrittive, renderebbero necessari nuovi stimoli 💰 per sostenere l’economia , anche se la vicinanza delle elezioni 🗳 non faciliterà tali concessioni.

Per oggi è tutto un saluto 👋 e alla prossima.

3 Consigli utili per prevenire le truffe

TRE PRATICI CONSIGLI PER EVITARE LE TRUFFE FINANZIARIE

Negli ultimi periodi ricevo richieste di consulenza da parte di clienti e non circa l’affidabilità di intermediari che utilizzano siti web per fornire servizi finanziari.
Non è difficile ,infatti, subire una truffa senza riuscire a rendersene conto in tempo.
Assistiamo sempre più spesso al c.d. abusivismo finanziario ma, in realtà, di cosa si tratta e come si previene?


COSA E’ L’ABUSIVISMO FINANZIARIO

Iniziamo dicendo che con Abusivismo finanziario si intende quel reato che si configura ogniqualvolta vi sia lo svolgimento nei confronti del pubblico di attività finanziaria da parte di soggetti non abilitati.” Esso è a tutti gli effetti un reato finanziario punibile penalmente.
In Italia, per effettuare attività di raccolta e gestione del risparmio occorre una autorizzazione e, in particolare, i broker devono essere autorizzati ad operare dall’autorità preposta nello Stato in cui hanno sede pertanto dalla Consob.
Ogni volta, quindi, che ci troviamo di fronte ad un soggetto non autorizzato, vi è condotta di abusivismo finanziario.

COME SI PREVIENE

Un investitore attento deve sempre verificare che l’intermediario a cui affida i propri risparmi sia autorizzato ad operare.
Sul sito Consob, nella sezione “Occhio alle truffe”, si riescono a trovare le informazioni utili per verificare se la società è autorizzata a offrire il servizio.
In caso di esito negativo, la possibilità di perdere tutto il denaro investito è rilevante quindi è consigliabile uscire subito facendosi rimborsare il denaro investito.
Nella peggiore delle ipotesi si può verificare infatti che l’intermediario abusivo si appropri dei soldi investiti e non si fa più trovare. Questo succede di solito in tempi brevi, cioè nel lasso temporale utile a raccogliere più denaro possibile e sparire.

COSA FARE

Ciò che consiglio sempre ,quindi, è di farsi dare dall’intermediario le autorizzazioni che ha avuto per operare. Se le risposte non sono immediate o sono confuse è meglio lasciar subito perdere.
Altra cosa a cui prestare attenzione è data dal rilascio della documentazione corretta. Tanti broker non la rilasciano e ciò non è un comportamento professionalmente corretto.

Se hai bisogno di aiuto, non esitare a contattarmi. Cercherò di capire se l’intermediario è davvero in regola per operare in Italia e quali sono i documenti che dovrà obbligatoriamente consegnarti.

Pillole di finanza dal 14 al 18 settembre 2020

Mercati finanziari : ci vuole pazienza

☑️ Poco mosse le borse mondiali 📈📉

☑️ Delusi dalla Fed 🏦 ma …

☑️ L’importanza della pazienza 😇

Il Nasdaq 💻 prosegue nella sua correzione , arrivata ora al 10% in poco più di 15 giorni , contrastate 📈📉 le altre piazze azionarie , con le borse cinesi 🇨🇳 e le small cap americane 🇺🇸 in buona crescita. Si consigliano sempre gli acquisti dilazionati.

La Banca 🏦 centrale americana ha mantenuto i tassi di interesse fra lo 0% e lo 0,25%., precisando che resteranno bassi fino a quando non ci sarà una piena occupazione e un’inflazione stabilmente sopra al 2%. Le buone notizie arrivano dal Pil (Prodotto interno lordo) che cala più lentamente delle attese e dai dati sul lavoro 👩‍💻 migliori di quelli preventivati dopo la riunione di giugno.

Nulla da segnalare dagli indicatori che seguo , mi piace che il sentiment stia un po’ peggiorando , ora è sulla neutralità.

Nel titolo ho parlato di pazienza , voglio ora rendere questo concetto il più chiaro possibile.

Come dice il professor Ruggero BertelliI mercati azionari oscillano ,tentennano , traballano mentre salgono , questa è la loro caratteristica”, quindi per ottenere dei risultati soddisfacenti non ci vogliono i maghi 🧙‍♂️ ma solo tempo e pazienza. Solo per rinfrescare la vostra memoria , oggi un Btp in 10 anni rende il 6,4% al netto di tasse e imposte.

Per oggi è tutto un saluto 👋 e alla prossima

Pillole di finanza dal 7 al 11 settembre 2020

Mercati finanziari : diversificare serve ancora 📊

☑️ Bene le borse europee 📈

☑️ Nulla di nuovo da miss Lagarde 👩

☑️ 11 settembre per non dimenticare 🏙

Quando assisti ad una settimana dove le borse americane 📉🇺🇸 continuano a correggere , guidate dai big della tecnologia 👨‍💻, mentre gli indici europei 📈🇪🇺 salgono sulla ripresa della old economy 👴 ti convinci ancora di più della bontà della diversificazione.

Come previsto nulla di nuovo dalla riunione della Bce 🏦 , con la Lagarde che ha confermato la massima disponibilità della Banca Centrale per uscire nel miglior modo possibile dalla crisi.

Gli indicatori 📊 monitorati settimanalmente non evidenziano nulla di eclatante , con il petrolio sempre abbondantemente sotto ai 40 dollari 💵 al barile 🛢.

La presenza ancora del virus 🦠 ha modificato ma non impedito le celebrazioni per il diciannovesimo anniversario dell’attentato del 11 settembre 🏙 , ricordo indelebile nella nostra memoria.

Per oggi è tutto un saluto👋 e alla prossima.

Pillole di finanza dal 31 agosto al 4 settembre 2020

Mercati finanziari : settembre … come da tradizione ?

☑️ Settembre inizia in flessione 📉

☑️ Balzo in alto 📈 della volatilità

☑️ Fare goal 🥅 con gli obiettivi

La statistica dal 1952 ci dice che settembre 📊 è il peggior mese dello S&P500 , le probabilità di un rialzo 📈 sono del 49% , che poi non è neanche male e la performance media è di – 0,46%.

Rispettosi della tradizione tutte le principali borse mondiali 🌍sono in diminuzione 📉 con cali settimanali non superiori al 3%. Ė stato il Nasdaq, con i suoi principali titoli tecnologici 📱🖥 , a dare il via alle vendite , elevate ma senza panico 🙀 .
Resto dell’idea di acquisti dilazionati nel tempo.

In attesa della riunione della Bce 🇪🇺di giovedì 10 l’euro rallenta la sua corsa sul dollaro 💵 e chiude a 1,1838 , il calo azionario genera un aumento delle oscillazioni 📈📉 e di conseguenza l’indice Vix si impenna.

Definisci 🏹 per prima cosa i tuoi obiettivi e poi costruisci i portafogli per centrarli 🥅 .”

Per oggi è tutto un saluto 👋 e alla prossima.