Pillole di finanza dal 22 al 26 giugno 2020

Mercati finanziari : molti dubbi una sola certezza

☑️ La volatilità 🔃

☑️ La crescita dell’oro 🥇

☑️ Le banche centrali 🏦

 

Che fosse un anno contraddistinto da una forte volatilità 📈📉 lo avevo scritto nei primi giorni di gennaio , figuriamoci dopo l’emergenza virus 🦠 .

L’ultima ottava ha registrato diminuzioni 📉su tutti i principali listini ad esclusione di quelli asiatici 🇯🇵🇨🇳🇰🇷.

Cresce il prezzo dell‘oro🥇 , ormai ad un passo dai 1.800 dollari l’oncia mentre l’indicatore di sentiment 😱 scende a 45 punti e sappiamo che per eventuali acquisti questo è un bene .

In un contesto ancora di grande confusione l’unica certezza che abbiamo è la disponibilità delle banche centrali 🏦 di tutto il mondo 🌍 a fare qualsiasi cosa per sostenere la ripresa.

Per oggi è tutto un saluto👋 e alla prossima.

Pillole di finanza dal 2 al 6 settembre 2019

Mercati finanziari : impressioni di settembre

Torna l’appetito per il rischio

Attesa per il meeting della Bce

Meglio l’azionario dell’obbligazionario

Settembre inizia con tutte le principali borse mondiali in rialzo , lo S&P500 è ora a 1,5% dai suoi massimi storici. Sono le politiche accomodanti delle Banche Centrali a far tornare l’appetito per il rischio , attenzione però al detto : si compra sulle attese e si vende sull’evento ,in questo caso la riunione della Bce di giovedì sarà un buon banco di prova.

Cresce il prezzo del petrolio e si indebolisce leggermente il dollaro a 1,1030. Bene lo spread Btp-Bund a 151,7 con il rendimento del decennale a 0,8860. Il Vix arriva a 15 punti mentre il barometro con 35 punti segna ancora paura.

Dicevo dell’attuale contesto positivo determinato dai possibili tagli da parte delle banche centrali, comunque qualsiasi correzione dovesse esserci rappresenterebbe una opportunità di acquisto.
Meglio l’azionario dell’obbligazionario.

Per oggi è tutto , un saluto e alla prossima.