Pillole di finanza dal 25 al 29 marzo 2019

Mercati finanziari : trimestre da record

▶️ Chiudono bene le borse mondiali

▶️ Si rafforza il dollaro

▶️ Bund sui livelli del 2016.

Con la seduta di venerdì si è chiuso il primo trimestre. Partito sotto cattivi auspici si è dimostrato il migliore dal 1998. Spiccano le performance dell’indice Nasdaq e di Piazza Affari. Un po’ attardata , ma pur sempre positiva la borsa di Tokyo complice la forza dello yen.

In aumento il prezzo del petrolio che supera i 60 $ al barile. Il dollaro continua a rafforzarsi sull’euro e chiude a 1,1218 , livello che non si vedeva da oltre un anno. Sale leggermente lo spread Btp-Bund a 255,30 , mentre il Vix scende a 13,71 e l’indicatore paura-avidità si posizione a 49 ,in perfetta neutralità.

Il rendimento del decennale tedesco è negativo dello 0,10% ,il che significa che un risparmiatore tedesco ,considerando un’inflazione annua del 1,5% , perderà , nei prossimi 10 anni , il 16% di potere d’acquisto.

Per oggi è tutto , un saluto e alla prossima.