Pillole di finanza dal 20 al 24 luglio 2020

 

Mercati finanziari : all’alba del 21 luglio 🌅

☑️ Storico accordo

☑️ Borse in ordine sparso

☑️ Oro su , dollaro giù

L’accordo raggiunto su Recovery fund e bilancio 2021-2027 è di portata storica , per la prima volta viene emesso debito comune.
L’accordo 🖊 dovrà essere ratificato dai vari parlamenti nazionali e dalla stessa Eurocamera.

I mercati azionari , come spesso accade , prima festeggiano 🥳 e poi partono le vendite 📉 , complice anche le nuove tensioni tra Stati Uniti 🇺🇸 e Cina 🇨🇳 e il virus 🦠, tutt’altro che sconfitto.

L’oro🥇continua la sua crescita e tocca 1.900 dollari l’oncia , mentre la valuta statunitense 💵 si indebolisce sull ‘euro e chiude a 1,1650 livelli che non si vedevano dall’agosto del 2018 , per la felicità degli esportatori americani.
Stabili gli altri indicatori 📊
La prossima settimana sono attese le trimestrali dei big della tecnologia 👩‍💻, potranno dare nuove indicazioni 🧭 sull’andamento dei mercati azionari.

Per oggi è tutto un saluto👋 e alla prossima.

Pillole di finanza dal 13 al 17 luglio 2020

Mercati finanziari : Europa ad un bivio 🇪🇺

☑️ Italia vs Olanda 🇮🇹🇳🇱

☑️ Bene le borse mondiali 📈

☑️ Si torna a parlare di rotazione settoriale 🔁

Proseguono le trattative per trovare un accordo sui Recovery Fund tra lo schieramento guidato dal nostro premier Conte e il gruppo dei Paesi frugali con l’Olanda di Rutte in testa , appare difficile ma necessario arrivare ad un accordo 🌈 il prima possibile.

L’ultima ottava ha registrato una buona performance 📈 degli indici europei 🇪🇺, con il nostro listino che supera i 20.400 punti , massimi dal marzo scorso. Dopo la forte cavalcata dell’ultimo periodo correggono📉 le borse cinesi 🇨🇳 nonostante gli ottimi dati sul Pil.

Tra gli indicatori 📊 monitorati settimanalmente segnalo la diminuzione dell’indice Vix che registra il livello di nervosismo 😤 e di paura 😱 presente sul mercato degli scambi azionari.

Partono bene le trimestrali americane 🇺🇸 e si torna a parlare di una possibile e benefica rotazione settoriale🔁 ,con l’indice Nasdaq 🖥 che registra una salutare battuta d’arresto dopo la forte crescita 📈 degli ultimi mesi a vantaggio del vecchio Dow Jones caratterizzato da titoli di settori più tradizionali.
Ne avevo già parlato nella puntata di fine maggio e i risultati non furono favorevoli , vediamo se questa volta andrà meglio.

Per oggi è tutto un saluto👋 e alla prossima.