Pillole di finanza dal 18 al 22 gennaio 2021


Mercati finanziari : nuovo Presidente nuovi record 📈

  • ☑️ Nuovi massimi storici a Wall-Street 🇺🇸
  • ☑️ Inarrestabile la crescita della Cina 🇨🇳
  • ☑️ Titoli di stato ? No grazie 

L’ insediamento di Biden è piaciuto agli investitori che sono tornati a comprare azioni americane 🇺🇸 , nuovi record per tutti gli indici. Continuano a crescere i listini asiatici confortati dai dati sul Pil cinese 🇨🇳 , cresciuto , unico Paese al mondo , del 2,3% nel 2020 e proiettato quasi a doppia cifra per l’anno in corso. 

Le varianti del virus 🦠, i ritardi sui vaccini 💉 e l’incertezza politica italiana non fanno bene alle azioni europee , contrastate 📉per la seconda settimana consecutiva. 

Nulla di nuovo dalla riunione di giovedì della banca 🏦 centrale europea , confermato il pacchetto di stimoli in essere e i tassi di interesse , bassi ancora per molto tempo. 

 Tutto questo porta ad avere rendimenti sui titoli di stato sempre più bassi 📉 , sono pochi i Paesi ad avere ritorni positivi. La Germania e l’Olanda non remunerano chi acquista il loro  debito. 

Per oggi è tutto un saluto 🖖 e alla prossima.